1 agosto 2017 /

Approfondimento-Split Payment

COS’È LO SPLIT PAYMENT?

Lo split payment (letteralmente scissione dei pagamenti) è un meccanismo di liquidazione dell’IVA introdotto dalla Legge di Stabilità 2015 (L.190/2014); la procedura prevede che nei rapporti tra aziende o professionisti e la Pubblica Amministrazione sia quest’ultima a contribuire l’imposta relativa alla transazione.

In termini operativi, dal 1/01/2015 chi emette fatture nei confronti della Pubblica Amministrazione (indipendentemente dall’obbligo di inviare il documento con modalità XML), esporrà regolarmente l’IVA sulla fattura; questa, sarà annotata solo nel registro IVA delle vendite senza concorrere alla liquidazione IVA periodica dando evidenza contabile del fatto che tale imposta non verrà mai incassata. Gli enti pubblici, a loro volta, verseranno ai fornitori le somme loro spettanti al netto dell’IVA.

In relazione alle fatture emesse a partire dal 1/07/2017, la Manovra correttiva ha esteso lo split payment anche alle operazioni effettuate nei confronti di:

  • società controllate di diritto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dai Ministeri e delle società controllate da queste ultime
  • società controllate di fatto dalla Presidenza del Consiglio e dai Ministeri e dalle società controllate da queste ultime
  • società controllate da regioni, province, città metropolitane, comuni, unioni di comuni e società da questi controllate
  • società quotate inserite nell’indice Ftse Mib della Borsa Italiana

Per visionare il nuovo elenco dettagliato, cliccate qui.

Codici Tributo: 620E – IVA dovuta dalle PP.AA.- Scissione dei pagamenti – art. 17-ter del DPR n. 633/1972

Tipologie tributi: IVA

CHI È ESCLUSO DALLO SPLIT PAYMENT?

Non devono applicare lo split payment:

  • i contribuenti del regime dei minimi che non applicano normalmente l’IVA alle loro fatture
  • tutti coloro che applicano il reverse charge poiché in questo modo l’IVA è già a carico dei committenti

Inoltre, lo split payment non si applica ai compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito.

 

Per informazioni su come gestire o attivare in Stratega e Quindici le funzionalità legate allo Split Payment potete contattare l’assistenza Dolphin o il vostro partner di riferimento, saremo lieti di darvi il supporto necessario. Naturalmente Dolphin eroga servizi di tipo applicativo e non fornisce consulenza fiscale. Se avete dubbi circa l’applicazione dello Split Payment oppure avete bisogno di ulteriori informazioni amministrative, consigliamo di rivolgervi al vostro Consulente fiscale.

 

 

Fonti:

Manuale Split Payment Dolphin
https://www1.agenziaentrate.gov.it/strumenti/scadenzario/main.php?op=4&chi=35&cosa=4494&come=22&entroil=16-03-2017
https://www.money.it/IVA-Split-Payment-tutte-le