Documentazione
< Indietro
Print

APERTURA STATO PATRIMONIALE

Apertura Stato Patrimoniale

Per operare il programma ha bisogno di conoscere su quale conto vanno effettuate le registrazioni relative al bilancio di apertura. Inoltre sono modificabili la [Data dei Movimenti] e la [Descrizione Operazioni].
È ovviamente opportuno che, durante questa fase, non vi siano altre postazioni di lavoro che operino sui dati amministrativi. Comunque è possibile usare gli altri moduli di Stratega™ quali vendite, acquisti, magazzino, produzione ecc. a patto di non usare programmi che generino registrazioni contabili.
Durante l’elaborazione, attivata premendo il grosso Button [Elabora], nel riquadro In analisi viene riportato il conto in elaborazione per fornire un’idea della velocità dell’elaborazione e del relativo progredire. Se questo riquadro si ferma è segno che qualcuno sta bloccando voci di Piano dei Conti e quindi l’elaborazione potrebbe essere falsata.
Al termine dell’elaborazione viene attivato il flag che segnala l’avvenuta apertura dello Stato Patrimoniale. Tale flag attivato evita a Stratega™ di dover esaminare registrazioni dell’esercizio precedente per compiere varie elaborazioni.

Note di Rilascio

Previous CHIUSURA STATO PATRIMONIALE
Next PROCEDURA DI CHIUSURA ANNUALE
Indice contenuti