Documentazione
< Indietro
Print

CENTRI DI COSTO

Centri Di Costo [… e di Ricavo]

Dati di Base e Browse

Il programma gestisce l’Anagrafica dei Centri (di Costo e di Ricavo) che sono alla base della Contabilità Analitica.
Ogni Centro è identificato da un codice numerico di massimo cinque caratteri. La descrizione ammonta a massimo 50 caratteri.

Il flag [Accetta imputazioni], se spuntato, indica che il Centro è richiamabile in sede di inserimento di una transazione in Prima Nota, Prima Nota IVA, nei Movimenti di Transito e nei Movimenti di Contabilità Analitica ed ovunque sia imputabile il Centro.

Per ogni codice è possibile prelevare da Tabella Descrizioni, tramite l’apposito Combo Box, una descrizione dell’azione svolta dal centro di costo stesso; le possibili azioni che un centro di costo può svolgere sono:
• Raccolta: in tale caso il valore attribuito al centro di costo sarà dato dalla somma dei centri di costo specificati nel Tab [STRUTTURA ESPLOSIONE/RACCOLTA];
• Esplosione: in tal caso il valore inserito sul centro di esplosione viene ripartito sui centri di livello inferiore in base alle percentuali di esplosione fino all’ultimo livello;
• Nessuna azione: identifica che il centro di costo è l’ultimo livello e quindi sarà presumibilmente il centro di costo movimento in fase di inserimento di una nuova transazione.

È possibile anche selezionare per quali aziende è valido il centro attraverso la lista presente in Azienda dedicata.
Quando si esegue la stampa del Bilancio per Centri di Costo tutti i centri di livello superiore vengono calcolati sommando i valori dei centri figli di ultimo livello.

Struttura Esplosione/Raccolta

In questa sezione vengono inseriti i centri di costo che concorrono a formare i valori del centro di raccolta o di esplosione in esame. Per ogni centro è possibile indicare se è in input e l’eventuale percentuale del valore da assegnare al centro in esame.
Se l’azione svolta dal centro indicato nella testata della form è di raccolta non dovranno essere specificate le percentuali di esplosione e i centri indicati serviranno solo come legame tra i diversi codici e ne definiranno la struttura.

Albero

In questa TAB viene visualizzata una struttura ad albero contenenti i centri di costo appartenenti al centro in esame. Vengono anche esplosi gli eventuali sottocentri fino all’ultimo livello.
Ogni voce, facendo doppio click sul simbolo della cartelletta gialla, può essere espansa nelle sottovoci fino a giungere all’ultimo livello impiegato. Una voce espansa può essere collassata rifacendo click sul relativo simbolo.

Ricorrenze

In questa Tab è possibile visualizzare in quali centri, il Centro in esame viene referenziato con relativa percentuale d’esplosione e flag di imputazione.

Controllo

Simulazione

Questa Tab permette di simulare l’imputazione di un valore sul Centro richiamato e quindi la sua successiva ripartizione sui centri esplosi.

Nazionalizer

In questa Tab è possibile inputare, per ogni lingua presente nella tabella Lingue, la traduzione della descrizione del Centro.

Budget

Attraverso questa procedura è possibile definire un budget per il centro di costo in oggetto suddiviso per periodo di riferimento.
Con la funzione [Totalizza Budget Su Anno Corrente] è possibile visualizzare il totale annuale definito per ogni conto contabile.

Riepilogo Budget

Attraverso questa Tab viene visualizzato un riepilogo mensile del budget assegnato al centro di costo richiamato.

Note di Rilascio

Previous COMMESSE
Next STORICO BILANCI PER VERSIONE
Indice contenuti