Documentazione
< Indietro
Print

GESTIONE MATRICOLE

[S6B6 SP20] In questo paragrafo viene presentato un esempio della nuova di Gestione delle Matricole tramite le Causali di Magazzino.

Nell’esempio sopra:

  • la causale 71 imposterà le matricole in stato VENDITA;
  • la causale 88 imposterà la lo stato ANNULLATA;
  • la causale 94 imposterà lo stato A NOLEGGIO;
  • la causale 95 imposterà lo stato A MAGAZZINO;

Setup Applicazione

  • Nel modulo di [Setup Parametri Applicazione] nella Tab [CRM] sono state aggiunte tre voci:
  • DEPOSITI MATRICOLE PRESSO TERZI: indica uno o più depositi che non devono essere presi in considerazione per determinare lo stato della matricola (es. in fase di noleggio gestisco un deposito di materiale a noleggio, e quindi il DDT di uscita fa un trasferimento dal deposito principale al deposito di noleggio);
  • STATI MATRICOLE VISIBILI PER MOVIMENTI DI MAGAZZINO: indica gli stati delle matricole che possono essere visualizzati sul magazzino e sui documenti del ciclo attivo/passivo;
  • STATI MATRICOLE VISIBILI PER IL CRM: indica gli stati delle matricole che è possibile gestire nel CRM (es. posso inserire contratti sia per le matricole A NOLEGGIO (gestione contatori), sia per le matricole VENDUTE (contratto di assistenza);

Nell’esempio è stato indicato:

  • il deposito 6 per il materiale a noleggio;
  • gli stati 0, 1, 7 per le matricole utilizzabili nei documenti;
  • gli stati 1, 5 per le matricole utilizzabili nel CRM;

Ciclo Attivo/Magazzino

La gestione dei documenti del ciclo attivo non presenta modifiche a livello di interfaccia utente; sono invece cambiate le logiche di gestione delle matricole.
Di seguito un esempio di DDT di Vendita, con causale di magazzino 71 ed il dettaglio della matricola dopo il salvataggio del documento.

DDT Vendita

Situazione Matricola

Movimento di Magazzino

Di seguito un esempio di DDT di noleggio, con causale di magazzino 94, lo spostamento dal deposito principale al deposito a noleggio, ed il dettaglio della matricola dopo il salvataggio del documento.

DDT di Spedizione per Noleggio

Situazione Matricola

Movimento di Magazzino

Ciclo Passivo/Magazzino

Anche in questo caso l’interfaccia utente e la normale operatività non è variata; il tutto viene gestito in modo automatico dai vari programmi. Di seguito un esempio per un DDT di rientro dal noleggio.

DDT di Reso da Cliente

Situazione Matricola

Movimento di Magazzino

CRM

Anche in questo caso l’operatività delle videate non cambia, ma i vari programmi consentiranno di gestire le matricole il cui stato è nell’elenco definito nel setup applicazione.
Ad esempio, è possibile, a fronte di una chiamata, agganciare sia le matricole vendute, sia quelle a noleggio (vedi esempi DDT precedenti).

Previous Note di Rilascio – Magazzino e Logistica
Next GESTIONE LOTTI
Indice contenuti