Documentazione
< Indietro
Print

INTERROGAZIONI

Situazione Offerta/Ordini per Cliente

Come è consuetudine di Stratega™, vengono messi a disposizione moduli di interrogazione estremamente completi e potenti.
Con questo modulo, l’operatore ha a disposizione tutti i campi anagrafici del cliente da utilizzare come filtro (anche attraverso il [QBE Extra]) per eseguire interrogazioni. Vengono visualizzati anche i clienti che eventualmente non hanno ordini. Nel caso non si vogliano visualizzare questi ultimi è sufficiente imporre una condizione di tipo [NOT NULL] nel campo relativo al numero dell’ordine.

Dettaglio Ordini

In questa Tab troviamo tre tabelle dedicate ad illustrare gli ordini emessi dal Cliente nel corso dell’anno di lavoro. La tabella in alto a sinistra riporta gli ordini con il relativo stato. Tale tabella mette a disposizione i propri campi come criteri di ricerca. È così possibile, impostando l’opportuno criterio, conoscere quali sono i clienti che hanno ordini inevasi oppure chi ha emesso ordini nell’ultimo mese.
A fianco di questa tabella, selezionando un ordine, è possibile sapere con quali bolle sono state fatte le relative consegne.
L’ultima tabella, infine, mostra il dettaglio completo del singolo ordine selezionato con il mouse o con la tastiera.

Prodotti in Ordine

In questa Tab vengono raggruppate le situazioni per singolo prodotto.
Nella tabella in alto a sinistra vengono riportati gli articoli che sono stati ordinati almeno una volta. Selezionando un prodotto nella tabella di destra vengono riportati gli ordini che hanno il prodotto nel loro dettaglio e l’eventuale quantità residua da consegnare.
Nell’ultima tabella viene riportata la situazione del prodotto divisa per deposito completa dei dati relativi a giacenza, ordinato, impegnato e disponibilità.

Consegne effettuate

In questa Tab, nella prima tabella vengono riportate tutte le consegne effettuate al cliente oggetto dell’interrogazione. Le consegne riportate non devono essere necessariamente legate agli ordini. Selezionando una consegna ne viene riportato il dettaglio nella tabella sottostante.

Fatture Emesse

Questa Tab è dedicata all’elenco delle fatture emesse nei confronti del Cliente. Selezionando una fattura ne viene riportato il dettaglio nella tabella sottostante.

Situazione Finanziaria

In questa Tab troviamo visualizzata, in modo dettagliato, la situazione finanziaria del Cliente dal punto di vista contabile prelevando i dati dallo scadenzario.

Storico Prezzi

In questa Tab troviamo visualizzata la storia di quando e con quali condizioni è stato venduto un articolo (o un gruppo di articoli).

Sul [Codice Articolo], che fa da filtro di selezione, è attivo lo [Zoom][F7] e la [Gestione][Ctrl+F7].
Cliccando sul Button [Elabora] si attiva la ricerca e vengono visualizzati i dati nella tabella.

Situazione Ordini per Prodotto

Questo modulo illustra la situazione dei prodotti che hanno ordini ancora aperti. Come filtro di selezione è possibile usare anche la descrizione del prodotto o parte di essa.
Per ogni prodotto viene riportato l’elenco delle righe ordine ancora aperte con il residuo. Sotto la tabella di visualizzazione viene riportato il totale ordinato dell’articolo.

Stampa Vendite per Cliente/Prodotto

Il modulo stampa una situazione del Venduto (Offerte, Ordini Cliente, Bolla (DDT), Fatture) per cliente e per prodotto.
Una volta impostati i filtri, per attivare la preparazione della stampa, si deve cliccare su uno dei Tasti Funzione delle stampe [Stampa][Anteprima][PDF].

CLIENTE: filtro per Conto Cliente. Attivo [ZOOM][F7], [GESTIONE][CTRL+F7] e [QBE EXTRA][F6];
ARTICOLO: filtro per Codice Articolo. Attivo [ZOOM][F7], [GESTIONE][CTRL+F7] e [QBE EXTRA][F6];
DATA DOCUMENTO: filtro per Data Documento. Attivo [QBE EXTRA][F6];
SOLO ULTIMO DOCUMENTO: se attivo questo flag, nella stampa viene considerato solo l’ultimo documento, in ordine temporale, per ogni accoppiata Cliente/Articolo;
SOLO DOCUMENTI DA EVADERE O PARZIALMENTE EVASI: per Offerte e Ordini Clienti, se attivo questo flag, vengono considerati solo i documenti aperti (Inevasi o Parzialmente Evasi);
RICERCA (OFFERTE, ORDINI, BOLLE/DDT, FATTURE): in questo riquadro è possibile selezionare le tipologie di documento da considerare nella stampa;
TIPO STAMPA (CLIENTE + ARTICOLO; ARTICOLO + CLIENTE): in questo riquadro è possibile decidere se si vuole la stampa per Cliente (con gli articoli come dettaglio e totale per Cliente) o per Articolo (con i Clienti come dettaglio e totale per Articolo);

Esempio di stampa

Esempio per Cliente + Articolo

Esempio per [Articolo + Cliente]

Situazione Vendite per Cliente/Prodotto

Il modulo consente di conoscere la situazione del venduto (inteso come Offerte, Ordini Cliente, DDT di spedizione e Fatture) di un cliente per prodotto.
Come criterio di ricerca sono disponibili, oltre al Codice Articolo (o il Codice di Raggruppamento di magazzino se viene gestito), anche la descrizione e la possibilità di elencare un gruppo di clienti.

Portafoglio Ordini

Questo modulo fornisce, sotto forma di stampa, informazioni dettagliate sul portafoglio ordini clienti.

Modalità

In questa Tab si impostano i parametri più importanti tra cui la data oltre la quale considerare scaduto un ordine ed i livelli di analisi. È infatti possibile impostare fino ad un massimo di otto livelli alla rottura dei quali vengono stampati i relativi subtotali. Per impostare un livello è sufficiente fare un doppio click sul [Selettore di Riga] (il quadratino grigio posto all’inizio della relativa riga) del riquadro [Opzioni]. Il livello così selezionato verrà trasportato nel riquadro [Selezione] togliendolo dal riquadro dei livelli disponibili. Contemporaneamente a ciò verrà aggiornato il numero delle selezioni impostate. Analogamente cliccando sul [Selettore di Riga] del riquadro [Selezione], il livello selezionato sarà riportato nel riquadro [Opzioni].

N.B. Per ottenere la stampa è necessario impostare almeno un livello di analisi.

DATA DA CUI CONSIDERARE LO SCADUTO: questo campo, impostato di default alla data del giorno, permette di considerare scaduti gli ordini inevasi a partire da una data diversa;
TIPO DI INFORMAZIONE
A VALORE/A QUANTITÀ: serve ad impostare la stampa per quantità, oppure per valore;
VALORE/ARROTONDAMENTO: serve a evidenziare i valori nella stampa saranno stampati con un Divisore al milione [1.000.000] o alle migliaia [1.000]; e se gli arrotondamenti saranno all’[Unità] o con i [Decimali];
AL NETTO SCONTI CASSA: se attivo il flag, i valori calcolati dai dettagli dei documenti vengono detratti di eventuali Sconti Cassa;
TIPO REPORT (12 MESI RESIDUO; 6 MESI + VENDUTO; RACCOLTO 12 MESI): questo riquadro permette di far preparare la stampa in base a 3 esigenze distinte:
1) L’inevaso degli ultimi 12 mesi (quindi in base alla Data di Conferma);
2) Il Venduto con anche l’inevaso degli ultimi 6 mesi (sempre riferito alla Data di Consegna);
3) La raccolta Ordini degli ultimi 12 mesi (ovvero un’analisi in base alla data di emissione dei documenti anziché alla data di consegna);
DETTAGLIO (SOLO DESCRIZIONI; CODICE + DESCRIZIONE):
INTERVALLO (MENSILE; GIORNI …):
SCELTA DATA PER ELABORAZIONE (CONSEGNA; CONFERMATA; ORDINE):
LIVELLI DI ANALISI
OPZIONI: in questa tabella sono presenti i possibili livelli di rottura, non ancora utilizzati in [Selezione];
SELEZIONE: solo i livelli di rottura desiderati;
N° SELEZIONI: indica il numero di livelli di rottura richiesti, fino ad un massimo di 8;
CAMBIA PAGINA A CAMBIO 1° LIVELLO: attivando questo flag, quando cambia il valore della selezione di primo livello utilizzata, Stratega forza il cambio pagina;
VALUTA:
GESTIONE VARIANTI: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Regole] delle varianti;
CLASSIFICAZIONE COMMERCIALE: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Classificazioni Commerciali] degli Articoli;
SELEZIONE UNITÀ DI MISURA
VENDITA/MAGAZZINO: per chi gestisce le vendite con più unità di misura per lo stesso prodotto o comunque gestisce unità di misura diverse tra il Magazzino e le Vendite, questa opzione permette di scegliere con quale unità di misura produrre la stampa: se l’unità di misura del documento [Vendita] o l’unità di misura con cui si movimenta il [Magazzino];
VISUALIZZA UN. MISURA NON CORRETTE: attivando questo flag, vengono visualizzate anche le righe con Unità di Misura non valide nella tabella delle [Unità di Misura];

Selezione Articoli

La Tab [SELEZIONE ARTICOLI] agisce, invece, sui codici articolo e sulle sue classificazioni.
In questa Tab è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Articoli descritta dettagliatamente nella Sezione Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Articoli

Selezione Documenti

Questa Tab è dedicata ai modi più vari per individuare gli ordini su cui eseguire l’analisi. Nel caso non venga specificato nulla è sottinteso che tutti gli ordini verranno considerati. Ciò che viene selezionato viene evidenziato dalla colorazione del relativo campo.
La Tab [Selezione Documenti] agisce sia sulle testate che sui dettagli degli Ordini Cliente e sulle anagrafiche dei Clienti.
Nel riquadro [Documento] è possibile filtrare per Tipo Documento e i principali campi (Numero e data Documento, Anno, Registro, Codice Pagamento, Agente e Agente 1, Commessa e Stato Documento.
Nel riquadro [Riga Ordine] è possibile filtrare per Tipo Riga, Deposito, Stato Dettaglio, Numero Riga, Articolo o Variante, Anagrafica (descrizione), Data di Consegna (prevista) e Data Confermata.
Nel riquadro [Cliente] è possibile filtrare per il Conto, la Ragione Sociale (Anagrafica), Località, Provincia, Nazione o Zona.

Selezione Venduto

La Tab [Selezione Venduto] agisce sui documenti di spedizione (DDT) e vendita (Fatture) permettendo di filtrare per tipo Documento e Registro.

Dettaglio Ordini per Cliente

Questo modulo prepara la stampa della lista degli ordini per cliente inevasi.
Le Tab [Generale], [Selezione Documenti] e [Selezione Prodotti] permettono di inserire tutti i parametri di stampa necessari. Qui sotto le maschere standard.

Selezione Documenti

La Tab [SELEZIONE DOCUMENTI] agisce sulle teste dei documenti (riquadro [Documenti]), sulle righe d’ordine (Riquadro [Riga Ordine]) e sulla scheda cliente (riquadro [Cliente]).

Selezione Prodotti

La Tab [Selezione Prodotti] agisce, invece, sugli articoli e sulle sue classificazioni. In questa Tab è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Articoli descritta dettagliatamente nella Sezione Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Articoli

Una volta effettuato l’input di tutti i parametri si può richiedere la stampa, o l’anteprima o il PDF.
La stampa standard ha un formato come quello riportato qui sotto.

Disponibilità per Data Produzione

Questo modulo, di base, è parte dei moduli di produzione, ma è messo a disposizione anche sul Ciclo Attivo.
Per i dettagli vedere in [Produzione] -> [Interrogazioni] -> [Disponibilità per Data Produzione]

Lista Prezzi Fuori Soglia su Ordini

Lista Prezzi Fuori Soglia su Fatture

Stampa Brogliaccio DDT

Stampa Riepilogativa Fatture

Analisi Fatturato Annuale

Il modulo esegue l’analisi del fatturato annuale con vari livelli di e criteri di selezione molto potenti.

Definizione Report

In questa Tab viene scelto, nel riquadro [Tipo di Informazione], se il report riguarderà la quantità od il valore del fatturato. Il riquadro [Divisore] indica se i valori riportati saranno espressi in unità, migliaia o milioni.
I livelli di analisi sono valori al cambio dei quali vengono stampati i totali parziali. È possibile specificare fino ad un massimo di otto livelli. Per impostare un livello è sufficiente fare un doppio click sul quadratino grigio posto all’inizio della relativa riga. Il livello così selezionato verrà trasportato nel riquadro selezione togliendolo dal riquadro dei livelli disponibili. Contemporaneamente a ciò verrà aggiornato il numero delle selezioni impostate. Per eliminare le selezioni è sufficiente premere il pulsante di preparazione ricerca. Cliccando su una riga del riquadro [Selezione], il livello così selezionato sarà riportato nel riquadro [Opzioni], anche qui aggiornando il numero delle selezioni impostate.
È necessario specificare almeno un livello di analisi per ottenere la stampa.

TIPO DI INFORMAZIONE
QUANTITÀ/QUANTITÀ E VALORE/VALORE: serve ad impostare la stampa per quantità, oppure per valore, oppure entrambi;
AL NETTO SCONTI CASSA: se attivo il flag, i valori calcolati dai dettagli dei documenti vengono detratti di eventuali Sconti Cassa;
IMPORTI IN VALUTA: se attivo il flag, i valori stampati saranno in base alla Valuta del documento e non “normalizzati” alla valuta di riferimento (normalmente l’Euro);
DIVISORE
1.000.000/1.000: serve a evidenziare i valori nella stampa con un arrotondamento al milione [1.000.000], alle migliaia [1.000] oppure all’unità se nessuno delle 2 possibilità viene attivato
Arrotondamento: indica se l’arrotondamento deve essere effettuato all’[Unità] o con i [Decimali];
DETTAGLIO (SOLO DESCRIZIONI; CODICE + DESCRIZIONE):
LIVELLI DI ANALISI
OPZIONI: in questa tabella sono presenti i possibili livelli di rottura, non ancora utilizzati in [Selezione];
SELEZIONE: solo i livelli di rottura desiderati, fino ad un massimo di 8;
N° SELEZIONI: indica il numero di livelli di rottura richiesti
CAMBIA PAGINA A CAMBIO 1° LIVELLO: attivando questo flag, quando cambia il valore della selezione di primo livello utilizzata, Stratega forza il cambio pagina;
VALUTA:
GESTIONE VARIANTI: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Regole] delle varianti;
CLASSIFICAZIONE COMMERCIALE: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Classificazioni Commerciali] degli Articoli;
CONSIDERA GLI OMAGGI SENZA VALORE: attivando questo flag, nella stampa verranno riportate anche le righe degli Omaggi che non hanno un valore;

Selezione Documenti

Questa Tab è dedicata ai modi più vari per individuare le fatture su cui eseguire l’analisi. Nel caso non venga specificato nulla è sottinteso che tutte le fatture verranno considerate. Ciò che viene selezionato viene evidenziato dalla colorazione del relativo campo.
La Tab [SELEZIONE DOCUMENTI] agisce sia sulle testate che sui dettagli delle Fatture di Vendita e sulle anagrafiche dei Clienti.
Nel riquadro [Documento] è possibile filtrare per Tipo Documento e i principali campi (Numero e data Documento, Anno, Codice Pagamento, Agente, Agente 1, Agente 2 e Listino.
Nel riquadro [Riga Fattura] è possibile filtrare per Tipo Riga, Numero Riga, Articolo o Variante, Anagrafica (descrizione).
Nel riquadro [Cliente] è possibile filtrare per il Conto, la Ragione Sociale (Anagrafica), Località, Provincia, Nazione, Zona o Macrotipologia.

Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Selezioni Prodotti

Nella Tab [Selezione Prodotti] è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Articoli descritta dettagliatamente nella Sezione [Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Articoli]

Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Selezione Clienti

Nella Tab [Selezione Clienti] è possibile filtrare per alcuni tra i vari criteri disponibili sull’Anagrafica Clienti. Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Analisi Fatturato

Con questo programma è possibile analizzare il fatturato di un determinato periodo. È necessario indicare almeno un livello di analisi (ma se ne possono indicare più di uno) ed effettuare dei filtri per documento, clienti ed articoli.

Definizione Report

In questa sezione viene scelto il periodo su cui eseguire l’analisi del fatturato ed i livelli di analisi desiderati.
I livelli di analisi sono valori al cambio dei quali vengono stampati i totali parziali.
È possibile specificare fino ad un massimo di otto livelli. Per impostare un livello è sufficiente fare un doppio click sul quadratino grigio posto all’inizio della relativa riga del riquadro [Opzioni]. Il livello così selezionato verrà trasportato nel riquadro [Selezione] togliendolo dal riquadro dei livelli disponibili. Contemporaneamente a ciò verrà aggiornato il numero delle selezioni impostate. Cliccando su una riga del riquadro [Selezione], il livello così selezionato sarà riportato nel riquadro [Opzioni], anche qui aggiornando il numero delle selezioni impostate.
È necessario specificare almeno un livello di analisi e le date di inizio e fine periodo per ottenere la stampa.

A partire dalla versione [S6B6 SP02] è possibile effettuare un raffronto con i costi di acquisto (ultimo, medio o standard) in modo tale da poter derivare una percentuale di margine per ciascuna delle opzioni selezionate.
La presenza della selezione per deposito, si deve al fatto di calcolare il costo dell’articolo su un particolare deposito.
Nel caso in cui non si volesse calcolare un costo e quindi analizzare la statistica anche in base alla marginalità, sarà possibile selezionare l’opzione [Nessun costo].

PERIODO IN ESAME: data di inizio e data di fine dell’analisi sui documenti di vendita;
CONSIDERA OMAGGI SENZA VALORE: attivando questo flag, nella stampa verranno riportate anche le righe degli Omaggi che non hanno un valore;
DETTAGLIO (SOLO DESCRIZIONI; CODICE + DESCRIZIONE):
DETERMINAZIONE COSTI
DEPOSITO: la ListBox presenta la lista dei Depositi per i quali è possibile effettuare l’analisi;
COSTO ULTIMO, COSTO MEDIO, COSTO STANDARD, NESSUN COSTO: questi Option Button servono a determinare sulla base di quale costo calcolare la percentuale di margine;
LIVELLI DI ANALISI
OPZIONI: in questa tabella sono presenti i possibili livelli di rottura, non ancora utilizzati in [Selezione];
SELEZIONE: solo i livelli di rottura desiderati, fino ad un massimo di 8;
N° SELEZIONI: indica il numero di livelli di rottura richiesti
VALUTA:
CAMBIO PAGINA A CAMBIO 1° LIVELLO: attivando questo flag, quando cambia il valore della selezione di primo livello utilizzata, Stratega forza il cambio pagina;
AL NETTO SCONTI CASSA: se attivo il flag, i valori calcolati dai dettagli dei documenti vengono detratti di eventuali Sconti Cassa;
GESTIONE VARIANTI: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Regole] delle varianti;
CLASSIFICAZIONE COMMERCIALE: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Classificazioni Commerciali] degli Articoli;

Selezione Documenti

Questa Tab è dedicata ai modi più vari per individuare le fatture su cui eseguire l’analisi. Nel caso non venga specificato nulla è sottinteso che tutte le fatture verranno considerate. Ciò che viene selezionato viene evidenziato dalla colorazione del relativo campo.
La Tab [Selezione Documenti] agisce sia sulle testate che sui dettagli degli Fatture di Vendita e sulle anagrafiche dei Clienti.
Nel riquadro [Documento] è possibile filtrare per Tipo Documento e i principali campi (Numero e data Documento, Anno, Codice Pagamento, Agente, Agente 1, Agente 2, Listino.
Nel riquadro [Riga Fattura] è possibile filtrare per Tipo Riga, Numero Riga, Articolo o Variante, Anagrafica (descrizione).
Nel riquadro [Cliente] è possibile filtrare per il Conto, la Ragione Sociale (Anagrafica), Località, Provincia, Nazione, Zona o Macrotipologia.

Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Selezione Cliente

Nella Tab [Selezione Cliente] è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Clienti descritta dettagliatamente nella Sezione [Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Clienti]

Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Selezione Articoli

Nella Tab [Selezione Articoli] è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Articoli descritta dettagliatamente nella Sezione [Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Articoli]

Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Esempio di stampa con 1 livello (Articolo):

Esempio di stampa con 2 livelli (Articoli, Cliente):

Note di Rilascio

Analisi Fatturato a Confronto

Questo modulo fornisce una fra le statistiche più interessanti, ovvero quella che mette a raffronto due diversi periodi fornendo percentuali di scostamento per comprendere meglio l’andamento del mercato. È possibile compiere confronti con periodi anche molto lontani nel tempo.

Definizione Report

In questa Tab vengono scelti i periodi su cui eseguire il confronto ed i livelli di analisi desiderati.
I livelli di analisi sono valori al cambio dei quali vengono stampati i totali parziali.
È possibile specificare fino ad un massimo di otto livelli. Per impostare un livello è sufficiente fare un doppio click sul quadratino grigio posto all’inizio della relativa riga del riquadro [Opzioni]. Il livello così selezionato verrà trasportato nel riquadro [Selezione] togliendolo dal riquadro dei livelli disponibili. Contemporaneamente a ciò verrà aggiornato il numero delle selezioni impostate. Cliccando su una riga del riquadro [Selezione], il livello così selezionato sarà riportato nel riquadro [Opzioni], anche qui aggiornando il numero delle selezioni impostate.
È necessario specificare almeno un livello di analisi e le date di inizio e fine dei periodi per ottenere la stampa.

PRIMO PERIODO (DAL, AL): serve ad impostare la stampa per quantità, oppure per valore, oppure entrambi;
SECONDO PERIODO (DAL, AL): serve ad impostare la stampa per quantità, oppure per valore, oppure entrambi;
DETTAGLIO (SOLO DESCRIZIONI; CODICE + DESCRIZIONE):
SELEZIONE UNITÀ DI MISURA
VENDITA/MAGAZZINO: per chi gestisce le vendite con più unità di misura per lo stesso prodotto o comunque gestisce unità di misura diverse tra il Magazzino e le Vendite, questa opzione permette di scegliere con quale unità di misura produrre la stampa: se l’unità di misura del documento [Vendita] o l’unità di misura con cui si movimenta il [Magazzino];
SEGNALA UN. MISURA NON CORRETTE: attivando questo flag, vengono visualizzate anche le righe con Unità di Misura non valide nella tabella delle [Unità di Misura];
LIVELLI DI ANALISI
OPZIONI: in questa tabella sono presenti i possibili livelli di rottura, non ancora utilizzati in [Selezione];
SELEZIONE: solo i livelli di rottura desiderati, fino ad un massimo di 8;
N° SELEZIONI: indica il numero di livelli di rottura richiesti
VALUTA:
CAMBIA PAGINA A CAMBIO 1° LIVELLO: attivando questo flag, quando cambia il valore della selezione di primo livello utilizzata, Stratega forza il cambio pagina;
VALORE AL NETTO SCONTI CASSA: se attivo il flag, i valori calcolati dai dettagli dei documenti vengono detratti di eventuali Sconti Cassa;
CONSIDERA OMAGGI A VALORE ZERO: attivando questo flag, nella stampa verranno riportate anche le righe degli Omaggi che non hanno un valore;
GESTIONE VARIANTI: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Regole] delle varianti;
CLASSIFICAZIONE COMMERCIALE: attivando questo flag, Stratega aggiunge alle [Opzioni] le [Classificazioni Commerciali] degli Articoli;

Selezione Documenti

Questa Tab è dedicata ai modi più vari per individuare le fatture su cui eseguire l’analisi. Nel caso non venga specificato nulla è sottinteso che tutte le fatture verranno considerate. Ciò che viene selezionato viene evidenziato dalla colorazione del relativo campo.
La Tab [SELEZIONE DOCUMENTI] agisce sia sulle testate che sui dettagli delle Fatture di Vendita e sulle anagrafiche dei Clienti.
Nel riquadro [Documento] è possibile filtrare per Tipo Documento e i principali campi (Numero e Data Documento, Registro, Anno, Codice Pagamento, Agente, Agente 1, Agente 2 e Listino.
Nel riquadro [Riga Fattura] è possibile filtrare per Tipo Riga, Numero Riga, Articolo o Variante, Anagrafica (descrizione).
Nel riquadro [Cliente] è possibile filtrare per il Conto, la Ragione Sociale (Anagrafica), Località, Provincia, Nazione, Zona o Macrotipologia.

Selezione Prodotti

Nella Tab [SELEZIONE PRODOTTI] è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Articoli descritta dettagliatamente nella Sezione [Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Articoli]

Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Selezione Clienti

Nella Tab [Selezione Clienti] è possibile filtrare per alcuni tra i vari criteri disponibili sull’Anagrafica Clienti. Se non viene specificato alcunché resta inteso che non viene attivato nessun filtro.

Analisi Fatturato a Classifica (ABC)

Questo modulo permette di ottenere, con vari ordinamenti e/o raggruppamenti, la cosiddetta statistica ABC ossia una stampa con all’inizio i valori più significativi che concorrono alla definizione del fatturato complessivo. In questa stampa Stratega™ permette di definire l’ordinamento ponendo l’accento, se richiesto dall’operatore, anche sui valori meno significativi.

Definizione Report

In questa Tab si impostano i parametri in base ai quali si calcoleranno i contenuti e l’ordinamento della stampa. Nel riquadro [Tipo di Informazione] va selezionato quale sarà il valore esaminato per stilare la classifica ABC.
Nel riquadro [Definizione Raggruppamento] va selezionato l’elemento in base al quale verranno definiti i gruppi ABC. Per selezionare l’elemento occorre compiere un doppio click sul quadratino grigio a sinistra della riga. L’avvenuta selezione viene confermata da un segno di spunta.
Sempre in questo riquadro è possibile definire l’ordine di stampa ed il numero di anni da esaminare arrivando al massimo ad un lustro.
Per ottenere la stampa è necessario selezionare almeno un gruppo.

TIPO DI INFORMAZIONE
VALORE/QUANTITÀ: la statistaca può essere fatta in base al valore del fatturato o alle quantità vendute;
IMPORTI AL NETTO DEGLI SCONTI CASSA: se attivo il flag, i valori calcolati dai dettagli dei documenti vengono detratti di eventuali Sconti Cassa;
VALUTA:
PERIODO (DAL, AL): limiti del periodo per cui si desidera effettuare la statistica;
DEFINIZIONE RAGGRUPPAMENTO:
ORDINE (CRESCENTE/DECRESCENTE): scelta dell’ordinamento della stampa [Crescente] o [Decrescente];
ANNI ANALIZZATI: è possibile analizzare i dati fino al limite di 5 anni;
DATA DI ELABORAZIONE: è la data alla quale si desidera effettuare l’analisi; normalmente (per default) è il giorno attuale;

Selezione Documenti

Questa Tab è dedicata ai modi più vari per individuare i documenti su cui eseguire la stampa. Nel caso non venga specificato nulla è sottinteso che verranno considerate tutti i documenti. Ciò che viene selezionato viene evidenziato dalla colorazione del relativo campo.
La Tab [SELEZIONE DOCUMENTI] agisce sia sulle testate che sui dettagli delle Fatture di Vendita e sulle anagrafiche dei Clienti.
Nel riquadro [Documento] è possibile filtrare per Tipo Documento e i principali campi (Numero e Data Documento, Registro, Anno, Codice Pagamento, Agente, Agente 1, Agente 2 e Listino.
Nel riquadro [Riga Fattura] è possibile filtrare per Tipo Riga, Numero Riga, Articolo o Variante, Anagrafica (descrizione).
Nel riquadro [Cliente] è possibile filtrare per il Conto, la Ragione Sociale (Anagrafica), Località, Provincia, Nazione, Zona o Macrotipologia.

Selezione Prodotti

Nella Tab [Selezione Prodotti] è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Articoli descritta dettagliatamente nella Sezione [Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Articoli]

Analisi Fatturato/DDT/Portafoglio Ordini

Selezione Prodotti

La Tab [Selezione Prodotti] agisce, invece, sui codici articolo e sulle sue classificazioni. In questa Tab è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Articoli descritta dettagliatamente nella Sezione Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Articoli

Note di Rilascio

Analisi Fatturato con Confronto Anni

Selezione Fatture

Questa Tab è dedicata ai modi più vari per individuare le fatture su cui eseguire l’analisi. Nel caso non venga specificato nulla è sottinteso che tutte le fatture verranno considerate. Ciò che viene selezionato viene evidenziato dalla colorazione del relativo campo.
La Tab [SELEZIONE FATTURE] agisce sia sulle testate che sui dettagli delle Fatture di Vendita e sulle anagrafiche dei Clienti.
Nel riquadro [Documento] è possibile filtrare per Tipo Documento e i principali campi (Numero e Data Documento, Registro, Anno, Codice Pagamento, Agente, Agente 1, Agente 2 e Listino.
Nel riquadro [Riga Fattura] è possibile filtrare per Tipo Riga, Numero Riga, Articolo o Variante, Anagrafica (descrizione).
Nel riquadro [Cliente] è possibile filtrare per il Conto, la Ragione Sociale (Anagrafica), Località, Provincia, Nazione, Zona o Macrotipologia.

Grafico Fatturato Mensile

Questo modulo, una volta selezionato l’anno nella ComboBox posto in alto a sinistra, fornisce una rappresentazione grafica e numerica del fatturato mensile.
Sulla destra troviamo un grafico a torta che fornisce l’incidenza percentuale sul fatturato dei mesi. A fianco di questo una tabella fornisce i valori numerici esatti dei vari mesi.
In basso troviamo un grafico a striscia che indica in valore assoluto il fatturato nei vari mesi. A fianco di questo troviamo il fatturato dei singoli giorni. Per cambiare il mese di visualizzazione è sufficiente selezionarlo sulla prima tabella oppure facendo click sul corrispondente “spicchio” del grafico a torta.

Stampa Dichiarazioni Mensili CONAI

Note di Rilascio

Previous PROVVIGIONI AGENTI
Next CONTABILIZZA CORRISPETTIVI
Indice contenuti