Documentazione
< Indietro
Print

IMPORTAZIONE FLUSSO INSOLUTI

Importazione Flusso Insoluti

Questo programma permette l’importazione del flusso degli insoluti dalle Banche.
Attraverso la lettura di un file proveniente dalle Banche (File e Button Cerca) vengono importati gli insoluti e registrati nella Data Registrazione inputata a video.
Nei Parametri è possibile indicare la Causale di Prima Nota degli Insoluti e delle Spese; il Conto della Banca, e l’indicazione se le spese sono da mettere sul Conto Cliente o su Conto Specifico da indicare.
Log:

Gestione Anticipi su Fatture Vendita

Qui di seguito si trovano le istruzioni su come gestire l’anticipo sulle Fatture di Vendita

FASE PRELIMINARE
• [Piano Dei Conti]: Prevedere per ogni banca interessata il/i conti anticipi
• [Banche]: per ogni banca gestita compilare correttamente le contropartite Anticipi Import e Export

EMISSIONE ANTICIPI
1) Individuare le fatture che devono essere anticipate
2) Dal menù [Amministrazione] -> [Gestione Effetti] -> [Emissione Effetti]

Tramite il QBE sul campo [Numero] è possibile inserire la lista delle fatture che devono essere anticipate:

Dopo aver selezionato i valori di filtro fare un’anteprima di stampa per controllare la correttezza degli anticipi.
Una volta controllato potete procedere mettendo il segno di spunta nel check [Stampa Definitiva]

poi proseguire tramite il Button [Stampa]

La stampa definitiva crea il movimento contabile Giroconto Anticipi; dal menù [Amministrazione] -> [Prima Nota], posizionandosi sull’ultimo movimento creato è possibile vedere la registrazione e modificare la descrizione:

Dal Menù [Amministrazione] -> [Partite & Scadenze], interrogando le partite anticipate queste vengono evidenziate come ANTICIPATA:

Dal Menù [Amministrazione] -> [Interrogazioni] ->[Scadenzario] è possibile stampare tutte le scadenze Anticipate e Aperte:

Previous ANTICIPI IMPORT/EXPORT
Next GESTIONE INCASSI – DISPOSIZIONE EFFETTI
Indice contenuti