Documentazione
< Indietro
Print

GESTIONI PARTICOLARI

Gestione contatore LOW COLOR per integrazione con ABASSET

Presente da [S6B6 SP18]

Per gestire correttamente le derivazioni delle copie sui contatori “low color” o “di dettaglio” è necessario inserire un contatore (CRM SERVICE MANAGER -> Archivi di base -> Gestione tipi di contatore) di tipo LOW COLOR che per lo standard impone la codifica nel campo CODLETTXML con il codice 5.

Successivamente, nell’Anagrafica Articoli (Archivi Di Base -> Anagrafica Articoli), sezione “CRM SERVICE” è necessario compilare la tabella di [Gestione Autoletture]

Contatore (+ descrizione): va specificato il contatore che deve rientrare nella gestione della derivazione autoletture.

Tag: deve essere specificata la stringa che identifica il contatore LOW color presente sulla console di AbAsset nella sezione della matricola, alla voce “Contatori di dettaglio”. La procedura provvederà a derivare il numero di copie riferite al contatore con il tag specificato;

Tipo operazione: Inserire l’operazione matematica da effettuare sul contatore specificato:

1 – AGGIUNGERE o 2 – SOTTRARRE. Tale operazione verrà effettuata sul numero di copie riferite al contatore specificato

Data Ultima Lettura: data di ultima lettura del contatore

Le azioni specificate verranno prese in considerazione per tutte le matricole assegnate all’anagrafica dell’articolo.

Previous Note di Rilascio – CRM Service Manager
Next RINNOVO AUTOMATICO CONTRATTI
Indice contenuti