Documentazione
< Indietro
Print

GESTIONE VARIANTI – DEFINIZIONE FAMIGLIE

Definizione Famiglie

Questa sezione è importante per definire le famiglie della Gestione varianti utilizzando le regole inserite nel modulo [Definizione Regole].

Nella Tab [Browse] vedo tutte le famiglie (o quelle selezionate con l’ultima ricerca).
Nella Tab [Composizione] associo le Regole (una per riga ed un’altra per colonna).

N.: numero della riga;
Regola: è il codice della Regola che si desidera utilizzare; collegato alla Tabella [Regole] (delle Varianti);
Titolo: è il titolo da dare alla Tab;
Anagr. (anagrafica): se checkato la descrizione viene riportata nella descrizione della variante;
D.B. (Distinta Base): per gestione Distinte Basi;
Coordinate: Riga o Colonna;
Raggr ODL (raggruppamento ODL): se attivato permette di raggruppare gli ODL;

Nella Tab [Prodotti] vengono visualizzati tutti i codici articolo associati a questa famiglia.

Previous GESTIONE VARIANTI – DEFINIZIONE REGOLE
Next AMMINISTRAZIONE (TABELLE) – CAUSALI PRIMA NOTA
Indice contenuti