Documentazione
< Indietro
Print

ESTRATTI CONTO

Interrogazione Estratti Conto

Questo programma riesce molto efficacemente ad offrire una visione a “colpo d’occhio” sulla situazione delle partite per ogni conto esaminato.
I conti possono essere ricercati per codice o per descrizione. È disponibile anche un filtro sul tipo del conto stesso.
Nella prima tabella vengono visualizzate le partite associate al conto selezionato, …

… nella seconda il dettaglio delle scadenze associate ad ogni singola partita. Cliccando su “Considera anche partite saldate” vengo visualizzate anche le scadenze chiuse.

Nella terza ed ultima tabella per ogni scadenza viene visualizzata la sua storia (pagata, insoluta ecc).

La sezione di salda partita permette di effettuare il saldo di una scadenza direttamente dall’estratto conto senza dover aprire il modulo della Prima Nota.
Per attivare la gestione si deve selezionare una scadenza dalla tab precedente facendo doppio clic sulla scadenza che si vuole saldare. Fatto questo ritroveremo i dati del Tab [Salda Partita], si dovranno inserire i dati necessari e cliccando sul butto “salda” verrà creato il movimento di Prima Nota.

CAUSALE: è la causale di Prima Nota del movimento; collegata alla tabella Causali di Prima Nota
DESCRIZIONE: Descrizione del Movimento di Prima Nota
VALUTA: è la valuta in cui si effettua l’incasso o il pagamento
DATA: Data di Registrazione in Prima Nota
CONTO: è il controconto del Cliente o del Fornitore; normalmente una cassa o una banca
CAMBIO: se registrazione in valuta è il cambio del giorno della registrazione
SALDA (BUTTON): per generare il movimento di Prima Nota

Estratti Conto (Clienti)

Questo modulo è utile per generare automaticamente comunicazioni o lettere di sollecito di pagamento da inviare ai Clienti (anche via e-mail) complete di partite aperte già scadute.

Nel riquadro [Partita] sono a disposizione tutte le informazioni viste nel programma di [Partite & Scadenze]. In più è disponibile un filtro a selezione multipla sui tipi di documento da cui derivano le partite.
Nel riquadro [Scadenza] si possono selezionare tutte le informazioni presenti sulle singole scadenze. Ad esempio è possibile richiedere tutte le scadenze superiori ad un certo importo. I filtri relativi al tipo di pagamento ed allo stato della scadenza sono a selezione multipla. Ovviamente non ha senso richiedere le partite saldate.
[S6B6 SP19] [Considera partita pareggiate a scadere come APERTE]: se attivato, la stampa considera le scadenze in stato PAREGGIATE con data superiore alla data odierna come aperte e ne espone l’importo come saldo aperto. In pratica attraverso questo flag è possibile produrre un estratto conto nel quale le Ri.Ba. sono considerate aperte fino alla scadenza.
I vari tipi di testo, selezionabili nell’apposito riquadro [Opzioni di Stampa], sono personalizzabili in funzione delle esigenze dell’utente. È possibile inoltre convertire in valuta gli importi. Se viene scelta la [Lettere per legale] nel campo a fianco deve essere selezionato lo studio legale a cui inviare le lettere di incarico.
Cliccando [TROVA][F4] verrà preparata la lista delle scadenze valide per la selezione richiesta (Tab [RISULTATO]); sarà poi possibile effettuare la stampa o l’invio via e-mail.

N.B.: nel caso si imponga un criterio basato sull’importo della scadenza potrebbe accadere che clienti con varie scadenze non vengano selezionati in quanto, anche se il loro debito complessivo è superiore alla soglia fissata, ogni singola scadenza è inferiore al valore impostato

Filtri Cliente

Nella Tab [Filtri Cliente], presente da [S6B6 SP18] è attiva la ricerca standard di Stratega™ per l’Anagrafica Clienti descritta dettagliatamente nella Sezione [Parti Comuni -> Selezione/Ricerca Clienti]

Impostazioni

La Tab [Impostazioni] permette di preparare un testo (che quindi può variare di volta in volta) da inserire nella stampa; di indicare la Banca su cui effettuare il pagamento (se non era già prevista) e impostare delle spese da indicare nelle lettere/e-mail oltre ad assegnare la data in cui risultano inviate le e-mail.

Risultato

L’ultima Tab [RISULTATO] presenta l’elenco delle scadenze selezionate per poter predisporre l’invio per e-mail. Ovviamente la mail verrà inviata solo a clienti nei quali è presente la email e che hanno il flag abilitato per l’invio documenti per email nella lo scheda cliente.
La tabella presenta tutte le righe come “selezionate”; se si desidera non inviare la mail a qualche cliente è sufficiente deselezionare le righe che non interessano.
Nella seconda tabella c’è la possibilità di “linkare” (ovvero includere nella mail) dei documenti aggiuntivi. Anche se appare (per ragioni tecniche) come una tabella in realtà è utile solo la prima riga; se si desidera inviare più di un documento è necessario concatenare i path con un punto e virgola (;).
Infine cliccando su Invia Mail … vengono spedite le e-mail.

N.B.: Per maggior dettaglio sui parametri per l’invio via e-mail degli estratti conto si veda “Conf. x invio mail”

Esempi di Stampe

Da [S6B6 SP09] le stampe degli estratti conto sono fatte con Crystal Report.

SOLLECITO

ESTRATTO CONTO

SOLLECITO LEGALE

PROMEMORIA SCADENZA (AVVISO SCADENZE)

REMINDER OF PAYMENT

LETTERE PER LEGALE

Note di Rilascio

Previous SCADENZIARIO
Next STAMPA PER COMPETENZA
Indice contenuti